RF Beauty 6000 MED

Studiato appositamente per coprire ogni applicazione in campo estetico e riabilitativo, il dispositivo di radiofrequenza RF 6000 Beauty Med è ideale per una pelle più tonica e tesa, grazie anche ai molteplici programmi e alle svariate modalità di trattamento che permette di effettuare.
Tra i programmi inseriti ce ne sono alcuni di tipo medicale per il trattamento delle più comuni patologie muscolo-scheletriche.

La radiofrequenza  è una tecnologia in grado di produrre energia e calore nell’area trattata che vengono utilizzati per ottenere gli effetti desiderati sia in campo estetico che medico-riabilitativo.

Scopri di più
CAMPO ESTETICO: il calore permette gradualmente la ristrutturazione del collagene, sia superficiale che profondo, rendendo la pelle più compatta ed eliminando i segni del tempo. L’energia del calore, inoltre, attiva i fibroblasti stimolandoli a produrre nuovo collagene e favorire la rigenerazione del tessuto. Il derma risulta così più tonico e la pelle più tesa.
CAMPO MEDICO: La diatermia stimola i processi di auto-rigenerazione di tessuti e muscoli, riducendo il dolore, risolvendo le contratture ed accelerandoi processi di guarigione.
MULTIFREQUENZA: Rf Beauty 6000 può emettere frequenze diverse (da 400 kHz a 1 MHz). Il grandissimo vantaggio di questa tecnologia è quello di poter raggiungere ed agire sui diversi tessuti del corpo, dalle rughe alla cellulite più profonda.
21 PROGRAMMI ESTETICI: diversi programmi preimpostati per trattare gli inestetismi della pelle, del viso e del corpo.
5 PROGRAMMI MEDICALI: la nuova Rf Beauty 6000 offre una lista di programmi predefiniti per trattare i più comuni disturbi dell’apparato muscolo-scheletrico.

NUOVI PROGRAMMI: possibilità di creare nuovi programmi e di salvarli in una apposita memoria.
TRATTAMENTO AUTOMATICO: permette di utilizzare degli elettrodi in carbonio da fissare al corpo del paziente.  L’operatore, in questo modo, avrà la possibilità di intervenire integrando la terapia con tecniche manuali.
SCANSIONE AUTOMATICA DELLE FREQUENZE: il programma permette, all’interno dello stesso trattamento, di veicolare in modo uniforme l’energia prima nei tessuti più superficiali, poi negli intermedi e infine in quelli  più profondi.
VEICOLAZIONE TRANSDERMICA: il programma permette di favorire l’assorbimento del principio attivo di un farmaco o di una crema.
TRATTAMENTI IN ATERMIA: il programma atermico, grazie all’emissione pulsata controllata, è modulato in modo da creare una biostimolazione dei tessuti senza generare calore.
TRATTAMENTO PULSATO: possibilità di utilizzare programmi con emissione pulsata di diverso rapporto (duty cycle). Questo permette di mantenere alta l’energia trasferita nei tessuti conservando, nello stesso tempo,  un buon controllo della temperatura.